Autocad 3D

Il corso di Autocad 3D mira a fornire le conoscenze necessarie per la realizzazione e la visualizzazione di superfici 3D e di oggetti solidi 3D; individuare pratiche soluzioni a quelli che sono le principali problematiche per quanto riguarda la progettazione e la realizzazione dei disegni attraverso le principali metodologie; renderizzare i disegni, e all’interno di esse essere in grado di inserire luci e scene.

Il corso è di 16 ore e si articola in 8 lezioni da 2 ore ciascuna, comprensive di esercitazioni pratiche.

Il programma del corso è orientato all’imparare a: fare un uso consapevole e mirato dei comandi OLE, provvedere all’inserimento di ogni tipo di immagine, selezionare ed utilizzare i filtri, individuare i gruppi di selezione, applicare le conoscenze di Autocad alla rete Internet (attraverso stili di personalizzazione e configurazione), sfruttare al meglio le tecniche del disegno tridimensionale, ed essere in grado di utilizzare i seguenti comandi: misurazione di aree e distanze, organizzazione di superfici, formattazione di solidi, pratiche di modellazione, utilizzazione di rendering, lavorazione con il cosidetto spazio carta, provvedere alla stampa con stampante o plotteraggio.

In particolare, per quanto riguarda i comandi e gli strumenti Autocad 3D, il corso prevede l’insegnamento dei tipi di entità 3D: wireframe, visualizzazione, coordinate utenti UCS, visualizzazioni e tipologie (nascosta, ombreggiata, ecc.), operazioni booleane tra i solidi progettati (unioni, intersezioni, sottrazioni), modifiche, vuotature, viste nel layout (principalmente quelle ortogonali, e prospettiche), riconversione delle forme e degli elementi 2D, tipologie di stampa, modalità di di importazioni ed esportazioni da altri e per altri software specializzati.

Per quanto riguarda il rendering, invece, il corso è orientato a conoscere in maniera approfondita l’ambiente di rendering: impostazione multisequenziale dei materiali, delle luci e della scena, realizzazione dinamica del render ed esportazione progressiva in un file.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di affrontare nel migliori dei modi i comandi strumentali ed operativi per il disegno in tre dimensioni, per l’origine di un disegno e la visualizzazione dello stesso, per disegnare ogni tipologia di entità e procedere ad eventuali modifiche, ed infine, per stampare – in maniera professionale – con una stampante ad alta qualità o con un plotter. Tra gli argomenti del corso anche quello che viene denominato lo Spazio Carta che viene utilizzato nella stampa di particolari per disegni tecnico-creativi-architettonici per quel che riguarda i disegni in fattori e/o finestre, anche in scale differenti. I partecipanti saranno in grado di fare un uso consapevole di comandi di editing di polilinee, blocchi (lavorazione di… con riferimenti ed attribuzioni esterne).

Il corso è supportato da esercitazioni pratiche e casi di studio reali che permetteranno a tutti i partecipanti si essere in grado di applicare in maniera corretta ed efficace le conoscenze pratico-teoriche apprese durante il corso e quindi di essere in grado sin da subito di inserirsi in studi professionali o aziende specializzate con una marcia in più. Il corso è inoltre rivolte a coloro che necessitano di aggiornamenti ed ulteriori specializzazioni nel campo del disegno assistito dal personale computer con specifici software professionali, e quindi architetti senior e juonior, designers, ingegneri di diverso tipo progettuale.